Gli investimenti

QuattroR si propone come partner finanziario per il rafforzamento patrimoniale e per il rilancio di aziende italiane di medie e grandi dimensioni con importanti progetti di crescita. Il fondo investe anche nel supporto di aziende in temporanea situazione di crisi ma con solidi fondamentali industriali.

La dimensione media del singolo investimento sarà compresa indicativamente tra i 50 e i 100 milioni di euro.

 Le forme tecniche d’investimento sono flessibili e modulabili in funzione delle esigenze specifiche della singola azienda target.

A titolo meramente esemplificativo possono comprendere l’aumento di capitale, la sottoscrizione di strumenti di quasi-equity o di prestiti obbligazionari convertibili.

Non è prevista una specializzazione settoriale. Sono esclusi il settore immobiliare e quello finanziario.

Le modalità operative di QuattroR poggiano su tre elementi

1

Costituire una partnership strategica con gli attuali azionisti delle aziende target al fine di condividere il percorso di crescita e rilancio
2

Apportare le necessarie risorse finanziarie in azienda per il riequilibrio della struttura patrimoniale e finanziaria nonché per supportare la crescita sia organica che per linee esterne, favorendo, ove possibile, anche processi aggregativi di settore
3

Contribuire nuove o aggiuntive competenze manageriali per garantire l’esecuzione del percorso di riorganizzazione e successivamente di rilancio e crescita condiviso

Esecuzione: gestione come azionisti di riferimento dell’investimento, e in particolare, dell’implementazione e del monitoraggio del cambiamento organizzativo e culturale dell’azienda.